torna in Home Page
 Home page  » Edizioni » FRAMES » Nouvelle Vague
Forme, motivi, questioni 
Nouvelle Vague
Forme, motivi, questioni   versione testuale
A cura di Luca Venzi
Prezzo: € 15,00







Fenomeno complesso, situato all’incrocio di congiunture multiple e differenti, la Nouvelle Vague è stato uno dei momenti più alti ed intensi della storia del cinema e in quella storia ha lasciato un segno profondo. Questo libro raccoglie ed integra gli atti del Convegno Internazionale 50 fois Nouvelle Vague, svoltosi a Roma, presso l’Ambasciata di Francia in Italia, il 17 e 18 febbraio 2009, nella ricorrenza dei cinquant’anni della cosiddetta nascita pubblica della Nouvelle Vague, a Cannes nel maggio del 1959. Il convegno ha costituito la seconda tappa di un più ampio ciclo di convegni internazionali promossi dalla Fondazione Ente dello Spettacolo e dedicati alle stagioni cruciali o più semplicemente esemplari di ciò che siamo soliti chiamare il cinema moderno. Sulla scorta del lavoro già effettuato nel convegno d’avvio, incentrato sul neorealismo italiano, ci si era prefissi il compito, a un tempo elementare e ambizioso, di promuovere un’indagine volta ad osservare per quali vie la Nouvelle Vague fosse ancora capace oggi di dar da pensare, di presentarsi come un territorio il cui attraversamento storico, critico, teorico, fuori da ogni mitologia e mitografia, fosse ancora produttivo e pregnante. I lavori di quell’inverno 2009 hanno così interrogato la Nouvelle Vague rileggendone forme, motivi, questioni a partire da percorsi diversi, approcci e metodologie dissimili, interpretazioni anche molto differenti. Ne è emerso un ritratto articolato, ovviamente parziale e frammentario e insieme fitto di pensieri e di proposte.

Luca Venzi (Roma, 1973) è ricercatore presso l’Università degli Studi di Siena, dove insegna “Teorie e tecniche del linguaggio cinematografico” e “Metodologia della critica cinematografica”. È autore dei volumi Il colore e la composizione filmica (Pisa 2006; vincitore del Premio Internazionale Maurizio Grande 2007) e (con A. Cervini e A. Scarlato) Splendore e miseria del cinema. Sulle Histoire(s) di J.-L. Godard (Cosenza 2010). Ha curato il volume Incontro al neorealismo. Luoghi e visioni di un cinema pensato al presente (Roma 2008) e pubblicato numerosi contributi apparsi in volume e in rivista. Fa parte della redazione di «Bianco e Nero» e di «Fata Morgana».

Acquistalo online

Edizioni Fondazione Ente dello Spettacolo
2011, pp. 336
15x21 - € 15,00
ISBN 978-88-85095-60-1
  Facebook  Twitter  Technorati  Delicious  Yahoo Bookmark  Google Bookmark  Microsoft Live  Ok Notizie