Senza categoria

Nati nel Tertio Millennio, prorogata la scadenza del bando

Tante le richieste di informazioni e approfondimento da parte delle scuole, la Fondazione Ente dello Spettacolo offre più tempo per elaborare le proposte

Scarica il bando

Compila il form

Scarica il volantino

È stata prorogata al 14 ottobre 2019 la scadenza per partecipare a Nati nel Tertio Millennio, il contest per le scuole promosso da Fondazione Ente dello Spettacolo per la realizzazione di 3 cortometraggi e la partecipazione gratuita al Tertio Millennio Film Fest.

Si tratta di un nuovo percorso di coinvolgimento degli studenti delle scuole superiori di tutta Italia sul tema dell’accettazione della diversità – spiega don Davide Milani, Presidente della Fondazione – e vorremmo che fosse il più alto possibile il numero di classi partecipanti”.


Il bando prevede l’invio, da parte delle classi seconde e terze delle scuole secondarie di secondo grado, di un breve soggetto cinematografico (massimo 3 cartelle) per un cortometraggio
inerente al tema del Tertio Millennio Film Fest, che per il 2019 sarà l’accettazione della diversità e il riconoscimento dell’unicità di ogni persona, “Io sono tu sei”. Riconoscere l’altro vuole dire in primis lasciare che l’altro possa dirsi, esprimersi, rivelarsi. Possa, cioè, essere riconosciuto per come lui sente e si ascolta in tutte le dimensioni che danno dignità e senso all’essere vivente: quelle spirituali, sociali, culturali, economiche amministrative, politiche.

Entro il 22 ottobre saranno selezionate le 3 classi vincitrici, che seguiranno a scuola un laboratorio pratico sulla realizzazione di un’opera audiovisiva con incontri in aula e uscite sul territorio per le riprese. Gli studenti saranno protagonisti attivi nella realizzazione del video, seguiti da un film-maker. I 3 video realizzati dalle diverse sedi verranno montati in un video unico che sarà curato da un regista.

Ma non finisce qui: le tre classi vinceranno anche un viaggio a Roma di 3 giorni per partecipare al Tertio Millennio Film Fest (10-13 dicembre 2019), durante il quale sarà proiettato il loro lavoro.

Al festival inoltre i ragazzi avranno accesso gratuito a tutte le proiezioni, seguiranno un seminario sulla critica cinematografica dedicato a loro, con docenti scelti tra i critici cinematografici della Rivista del Cinematografo e professionisti del mondo del cinema e faranno parte della Giuria giovani di valutazione dei cortometraggi in concorso.

Le classi inoltre saranno premiate durante un momento ufficiale del Festival.

Il racconto di un’idea sul tema della diversità e dell’accettazione si può trasformare in un vero e proprio viaggio da protagonisti nel mondo del cinema – conclude don Milani – che permetterà a questi ragazzi di esplorare le diverse professioni coinvolte nel cinema dalla realizzazione del cortometraggio fino alla partecipazione ad un festival cinematografico”.

Come partecipare:

Per partecipare è necessario caricare il proprio elaborato scritto attraverso la compilazione del form entro e non oltre il 14 ottobre 2019. Un’apposita giuria selezionerà entro il 22 ottobre 2019 i 3 soggetti vincitori e contatterà le scuole per organizzare il calendario dei laboratori.

Per ulteriori domande, si possono consultare le FAQ già pubblicate oppure scrivere alla mail natineltertiomillennio@entespettacolo.org.

Nati nel Tertio Millennio è un progetto di Fondazione Ente dello Spettacolo realizzato nell’ambito del Piano Nazionale Cinema per la Scuola promosso da MIUR e MIBAC.

 

Argomenti