News

All’asta #OperaUnica, il frigo donato da Bompani alla Fondazione Ente dello Spettacolo e firmato da oltre 70 star del cinema

Sono stati oltre 70 i protagonisti del cinema italiano che hanno apposto la loro firma sul frigorifero ‘#OperaUnica’, donato dall’azienda Bompani alla Fondazione Ente dello Spettacolo che, presso il proprio Spazio alla Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia, durante l’edizione 2020, ha esposto il frigo e raccolto le firme dei molti volti noti.

Dal 16 al 30 novembre, verrà così realizzata l’asta benefica che, grazie alla Fondazione Ente dello Spettacolo, avrà l’obiettivo di reperire fondi per garantire la crescita professionale di giovani studenti di cinema, sostenendo la loro formazione.

Da Pierfrancesco Favino ad Alessandro Gassmann, da Matt Dillon a Nathalie Emmanuel e, ancora, il direttore del festival di Venezia Alberto Barbera, i registi Damiano e Fabio D’Innocenzo, Pupi Avati: sono solo alcuni degli oltre settanta grandi nomi del cinema italiano e internazionale che, lo scorso anno, alla Mostra del Cinema hanno autografato il frigorifero ‘#OperaUnica’ prodotto dell’azienda modenese Bompani. Da oggi, questo pezzo unico è all’asta sulla piattaforma di aste benefiche Charity Stars: https://www.charitystars.com/product/opera-unica-il-frigorifero-bompani-firmato-da-70-celebrita?preview.

Attori e attrici, registi e volti noti dello spettacolo hanno partecipato con entusiasmo a quella che è diventata una tradizione della Mostra (il frigorifero con gli autografi raccolti nel 2018 è oggi esposto nel Museo Bompani, quello del 2019 è stato battuto all’asta lo scorso anno permettendo la crescita professionale di tre giovani professionisti nel campo del cinema).

Insieme al frigo ‘#OperaUnica’ verrà consegnato il book che raccoglie le foto delle star mentre firmano il frigorifero nell’area riservata alla Fondazione Ente dello Spettacolo dell’Hotel Excelsior di Venezia. L’asta on-line si chiuderà il prossimo 30 novembre.

Bompani è la prima azienda di elettrodomestici ad avere ottenuto il riconoscimento di Marchio Storico di Interesse Nazionale, ricevuto dal Ministero dello Sviluppo Economico del nostro Paese, riservato unicamente ai marchi Italiani in uso continuativo da più di 50 anni e relativo ad imprese produttive nazionali di eccellenza storicamente collegate al territorio nazionale.

La Fondazione Ente dello Spettacolo dal 1946 è impegnata nella diffusione, promozione e valorizzazione della cultura cinematografica: collabora attivamente con tutte le principali realtà artistiche e industriali del panorama cinematografico italiano e internazionale, con un impegno sempre maggiore in ambito didattico-formativo.