Open Cinema

Scenari di visione cinematografica negli anni '10

Di Emiliana De Blasio e Paolo Peverini

Dai grandi blockbuster che invadono le sale alle forme più marginali di prodotti presenti solo su Internet, dalle forme di riscrittura dei testi audiovisivi ai commenti dei cinefili della rete, dal fansubbing al marketing creativo, dal Machinima alle strategie di produttori e distributori, dalle questioni sul downloading ai nuovi pubblici creativi. Tutto questo, e ancora altro, è il cinema oggi. Accanto a un’ampia ricerca sui pubblici, il libro cerca di offrire uno sguardo analitico sui tanti e diversi aspetti che compongono il mondo dei rapporti fra cinema e Internet. Un’analisi fatta di tanti “carotaggi” su un terreno vasto e accidentato. Un primo sguardo su un panorama affascinante e intrigante. Come sempre, quando si parla di cinema.

Emiliana De Blasio è docente di “Media Research” alla LUISS “Guido Carli”, dove coordina il Centre for Media and Communication Studies “Massimo Baldini”. Insegna inoltre “Cultural Studies” e “Teorie dell’Audience” alla Pontificia Università Gregoriana. Sociologa della comunicazione, si occupa prevalentemente di Film Studies, ricerca sull’audience e New Media Studies.

Paolo Peverini è docente di “Semiotica” e di “Semiotica dei media” presso la Facoltà di Scienze Politiche della Luiss “Guido Carli”. La sua area di ricerca riguarda l’analisi sociosemiotica dei testi mediali e delle relative pratiche di consumo. In questo ambito si è occupato del linguaggio videomusicale, del fotogiornalismo multimediale e delle forme non convenzionali di pubblicità sociale.

 

Anno
Pagine

260

Misure

15x21

Prezzo

€ 14,90

ISBN

978-88-85095-57-1

Acquistalo online