La Fondazione Ente dello Spettacolo pone grande attenzione al momento formativo. Partecipa perciò a bandi con finalità sociali, realizza stage di critica aperti ad aspiranti critici cinematografici, promuove l’educazione alle immagini nelle scuole, organizza lezioni di cinema aperte a tutti. L’intento è lavorare sul territorio per offrire non solo proposte di visione alternative ma anche gli strumenti adeguati per una fruizione più attenta ed esigente.

Siamo attivi inoltre nella promozione della cultura cinematografica anche attraverso l’organizzazione di importanti momenti di confronto e approfondimento come seminari e convegni.

Studiosi e critici italiani e internazionali, come anche lo stesso pubblico, hanno negli appuntamenti promossi dalla Fondazione Ente dello Spettacolo delle occasioni di dialogo e discussione di alto livello.

Educational

4 volte Stage!

Nuovo appuntamento con le lezioni di critica organizzate da RdC e i prestigiosi Cahiers du Cinéma. Al via il 15 giugnoLa Fondazione Ente dello Spettacolo, la Rivista del Cinematografo e gli storici Cahiers du Cinéma rinnovano per il quarto anno l'appuntamento con lo Stage di Critica Cinematografica, organizzato in collaborazione con l'Ambasciata di Francia a Roma e il Centro Sperimentale di Cinematografia. L'iniziativa, che nelle tre precedenti edizioni ha riscosso un notevole successo, quest'anno ruoterà intorno a "Immagine e realtà....
Educational

Ancora Nouvelle

"Ripensare il movimento alla luce del nostro tempo", dice Viganò. Che saluta il convegno sulla primavera del cinema francese."È alla base del progetto di questo convegno sulla Nouvelle Vague, l'idea di rileggere e riattraversare, alla luce del nostro tempo e fuori da ogni prospettiva musealizzante, uno dei momenti fondativi della modernità cinematografica e, più in generale, come fu già per le giornate dedicate al neorealismo, di ripensare attraverso la Nouvelle Vague il cinema, la sua storia, la sua evoluzione". Così...
Educational

Stage di critica cinematografica

La «Rivista del Cinematografo» e gli storici «Cahiers du Cinéma», in collaborazione con l'Ambasciata di Francia a Roma e il Centro Sperimentale di Cinematografia, organizzano ogni anno uno Stage di Critica Cinematografica.Lo stage è indirizzato ad aspiranti critici cinematografici, cui è data la possibilità di seguire per una settimana lezioni teoriche, proiezioni e dibattiti guidati, oltre che cimentarsi in prove di scrittura.L’intento che anima l’iniziativa è formare i critici di domani, affinandone le competenze nel campo dell’analisi e dell’interpretazione filmica,...