Castiglione Cinema 2019 – I protagonisti

Da Alessio Boni a Pupi Avati, da Luca Argentero a Elena Sofia Ricci, ecco alcune delle voci e dei volti che hanno reso indimenticabile la seconda edizione del festival sul Trasimeno.

Interviste realizzate da Giacomo D’Alelio, Videomontaggio di Manuel De Bernardinis

I numeri di Belle speranze

Con questo video vogliamo ringraziare gli oltre 1500 visitatori della mostra fotografica “Belle speranze: il cinema italiano e i giovani”

Cinema in Atto – Seconda Stagione Terza Puntata 31 gennaio 2019

Cinema in Atto è una rubrica di cinema settimanale dinamica, che parla e allo stesso tempo dà voce al pubblico e a chi fa parte della grande famiglia dei mille mestieri legati al cinema.

Fondazione Ente dello Spettacolo e Rivista del Cinematografo

presentano

Un programma di Giacomo d’Alelio
Musica originale di Daniel Torres
Una produzione Fondazione Ente dello Spettacolo

In questa puntata:

“Belle speranze: Il cinema italiano e i giovani (1948-2018)” è il titolo della mostra multimediale inaugurata a Roma il 29 gennaio presso Mattatoio Roma “La Pelanda”, Piazza Orazio Giustiniani, 4.

Realizzata dalla Fondazione Ente dello Spettacolo con l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e il contributo di Unipol, e promossa da Roma Capitale – Assessorato alla Crescita culturale e Azienda Speciale Palaexpo con l’Ufficio Comunicazioni Sociali della CEI, media partner Avvenire e TV2000, in collaborazione con Corriere della Sera e Med Store, la Mostra (aperta al pubblico dal 30 gennaio al 15 marzo con ingresso gratuito da martedì a domenica, dalle 14 alle 20), vuol restituire, attraverso l’immaginario cinematografico, l’esperienza dei ragazzi italiani lungo 70 anni di storia.

Incontriamo per scoprire i suoi segreti:

– Maria Grazia Cazzaniga, Curatrice della mostra;
– Emanuela Genovese, Curatrice della mostra;
– Gianluca Arnone, Curatore della mostra;
– Pif, regista;
– Alberto Federici, Direttore comunicazione e relazioni esterne Unipol;
– Mario Gatti, Direttore di Sede dell’Università Cattolica del Sacro Cuore;
– Massimo Scaglioni, Curatore della mostra, coordinatore delle attività del CeRTA, Centro di Ricerca sulla Televisione e gli Audiovisivi;
– Marco Martinelli, Autore del Videosaggio I giovani negli Anni ’70;
– Stefano Mariani, Autore del Videosaggio I giovani negli Anni ’70;
– Sara Matteoni, Autrice del Videosaggio Giovani negli Anni ’90;
– Alessia Invernizzi, Autrice del Videosaggio Giovani negli Anni ’90;
– Mons. Davide Milani, Presidente Fondazione Ente dello Spettacolo.

Buona Visione!
Dalla prossima settimana una nuova puntata: non perdetela!
Scriveteci cinemainatto@entespettacolo.org

Si inaugurano le Belle Speranze

E’ stata inaugurata il 29 gennaio, per aprire ufficialmente i suoi battenti il 30, “Belle speranze: Il cinema italiano e i giovani (1948-2018)”, mostra multimediale allestita al Mattatoio Roma “La Pelanda”, Piazza Orazio Giustiniani, 4.
Realizzata dalla Fondazione Ente dello Spettacolo con l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e il contributo di Unipol, e promossa da Roma Capitale – Assessorato alla Crescita culturale e Azienda Speciale Palaexpo con l’Ufficio Comunicazioni Sociali della CEI, media partner Avvenire e TV2000, in collaborazione con Corriere della Sera e Med Store, la Mostra sarà aperta al pubblico fino al 15 marzo. Ascoltiamo le voci dei suoi protagonisti.

Info: https://www.entespettacolo.org/mostre-e-rassegne/

Servizio a cura di Giacomo d’Alelio

 

Docufilm Qui è ora

TV2000 presenta in prima serata giovedì 31 gennaio alle ore 21.05 il docufilm Qui è ora diretto da Giorgio Horn, prodotto dalla Fondazione Ente dello Spettacolo in collaborazione con Odielle – Oratori Diocesi Lombarde e Regione Lombardia