News

Mons. Davide Milani ricorda Ennio Morricone: “Sentiremo la mancanza della sua sensibilità umana”

È dell’uomo che sentiremo la mancanza: della sua sensibilità umana, della ricerca spirituale che lo ha accompagnato, dell’eleganza della persona, della riservatezza non escludente, della profondità di ascolto e di sguardo. L’arte non è un mestiere che si impara, la musica non è un’abilità che si apprende ma germina in persone speciali, straordinarie. Ennio Morricone, scomparso la scorsa notte a Roma, è stato davvero il più geniale dei nostri compositori cinematografici, un talento che ha consolidato il prestigio dell’Italia nel...